Vaccini, basta l’autocertificazione per la scuola

Basterà un’autocertificazione e non un certificato della Asl che attesti l’avvenuta vaccinazione per consentire l’iscrizione a scuola dei bambini per l’anno scolastico 2018-19. Questa, a quanto si apprende, la novità inserita nella circolare che sarà presentata al ministero della Salute da Giulia Grillo e dal collega del Miur, Marco Bussetti.

Il provvedimento amministrativo annunciato nei giorni scorsi, al quale ha fatto cenno il ministro Grillo al Question Time, interviene in vista della scadenza del 10 luglio, l’ultima – secondo la legge Lorenzin – per dimostrare di essere in regola con le vaccinazioni per l’iscrizione a scuola nel prossimo anno scolastico.

Lascia un commento