Uovo Assoluto

INGREDIENTI PER UN COMMENSALE

• 1 padella d’acciaio

• 1 uovo

• 25 grammi di Parmigiano

• 40 grammi di olio evo

• 1 fetta di pane

• pepe e poco e niente sale

Spesso, quando si parla di qualcuno che cucina poco e/o male si dice “non è capace di fare nemmeno un uovo fritto”. Un po’ perché è la cena da una persona, quando si va spediti, un po perché è un piatto semplice, eppure in quanti sanno fare un uovo fritto? Ma che sia assoluto… Nel precedente articolo si è parlato delle speciali uova della tenuta Le Macchie – ritenute da molti gastronomi le più buone al mondo – oggi vi spiego come cucinarle secondo il metodo Parisi.

 Pochissimi gli ingredienti, come per ogni uovo fritto, e tra questa lista compare la padella da utilizzare: deve essere di acciaio. Separiamo l’albume dal tuorlo e mettiamo a riscaldare l’olio a fuoco medio per 50 secondi, così da fargli raggiungere una temperatura di 100°C circa. A questo punto mettiamo l’albume in padella e quando sarà bianco, ma non del tutto, aggiungiamo il parmigiano e su questo, delicatamente, disponiamo il tuorlo.

Aggiungiamo vivacità con il pepe. Lasciamo cuocere per 30 secondi ancora e saremo pronti per gustare il nostro uovo. Qualora voleste aggiungere un tocco di colore alla superficie candida dell’albume, potreste farlo con delle verdure di stagione appena scottate in padella e disposte con eleganza. Usate solo la forchetta e aiutatevi con una confortante fetta di pane, magari integrale e a lievitazione naturale. L’uovo è un piatto frugale, ma non per questo poco elegante o del tutto semplice. Anche se per prepararlo occorrono 80 secondi, assaporiamolo con calma e in modo assoluto, in silenzio, magari in una casa vicino al mare lontani dai rumori della città. Alla prossima Amici cari.

Lascia un commento