Una caverna di 250 milioni di anni trasformata in un luogo meraviglioso

grotta casa mastropietroAngelo Mastropietro, un uomo di 38 anni manager di successo di una grande società, lascia il suo lavoro perchè malato di sclerosi multipla, decide di dare un cambiamento totale alla sua vita. Dopo aver trascorso anni a lavorare e a guadagnare denaro, abbandona tutto e raggiunge la contea di Worcestershire, in Gran Bretagna, dove imbraccia pala e piccone per costruire la casa dei suoi sogni in un luogo incredibile dove poter avere una vita felice e sana, in una grotta di  250 milioni di anni.

grotta casa mastropietroAngelo ha scoperto la grotta durante un’escursione in bicicletta con gli amici, mentre cercavano riparo dalla pioggia. Se ne è subito innamorato tanto da acquistare il pezzo di terreno su cui si trovava. Il progetto che prevedeva per la sua abitazione, era quello di una casa funzionale, confortevole e rispettosa dell’ambiente. Per questo motivo Angelo ha usato materiali naturali ed ha mantenuto le linee curve della grotta.

grotta casa mastropietroPur rimanendo fedele alla natura circostante, ha dotato l’abitazione di tutte le comodità moderne:  riscaldamento a pavimento, energia elettrica, accesso a Internet, acqua corrente fresca che proviene da un pozzo profondo 80 metri. Dopo tanto lavoro scavando attraverso tonnellate di roccia, può finalmente mettere via pale e picconi e crogiolarsi nel comfort della sua casa.La struttura dispone di una camera da letto, ufficio, camino, soggiorno, bagno, cucina, dispensa, un enorme terrazzo, stanze intime e pareti bianche che danno luce. E’ sicuramente una casa moderna ma che conserva il fascino della grotta.

La parete rivestita di ciottoli, aggiunge un tocco unico a questa lussuosa doccia a pioggia, completa di termoarredo.

grotta casa mastropietro

Ha mantenuto le linee curve della caverna con pareti in pietra dipinte di bianco e aspetto  imperfetto, caratteristico delle grotte.grotta casa mastropietroHa anche installato enormi porte in vetro e ampie finestre in rovere per far entrare la luce del sole.  grotta casa mastropietroAngelo non aveva bisogno del permesso di costruire ma della sua immaginazione che le è servita da guida.grotta casa mastropietro

La cucina possiede tutti i comfort: acqua calda, un ampio piano cottura e una cappa.

grotta casa mastropietroE’ completamente immersa nella natura e nella vegetazione con una gran bella terrazza sul davanti.grotta casa mastropietroIn un intervista Angelo ha detto: “Mi piacciono le sfide. Casualmente il mio cognome significa Maestro delle pietre, forse è nel mio DNA. Solo quando si sta qui e si vede di persona la mia casa e il posto in cui è immersa, si può capire la mia felicità. Molte persone che l’hanno vista, erano in lacrime. Così mi sento incredibilmente felice e orgoglioso”.

Angelo ha sempre sognato un luogo dove trascorrere la vita in tranquillità: ora sembra che tutto questo sia realtà.

grotta casa mastropietro

Ora vive bene, lontano dallo stress cittadino e si guadagna da vivere lavorando come consulente. Trascorre momenti indimenticabili nella casa che da tanto tempo voleva realizzare, tenendo sotto controllo la sua malattia.

Testo e foto tratte da dailymail

Lascia un commento