Un uomo conferma che la ragazza che ha contattato Piera Maggio è sua figlia Denise

Schermata-2015-10-07-alle-21.06.11-701x453Tra speranze e smentite, si apre un nuovo capitolo sulla vicenda Denise, la bambina scomparsa a Mazara del Vallo il 1° settembre 2004. Dopo l’annuncio della madre, qualche sera fa alla trasmissione televisiva “Chi l’ha visto”, in cui diceva di aver ricevuto un messaggio su Facebook di una ragazzina di 15 anni che scriveva: “mamma sono io: Denise”, oggi una possibile ulteriore conferma. Quella ragazzina che ha contattato la signora Piera, potrebbe essere davvero quella figlia che cerca da anni. A divulgare la notizia è stato il TGR Basilicata, a cui  un uomo, di cui ancora non si conoscono le generalità,  avrebbe detto:

È lei, Denise, e vive qui in un centro del Potentino con una famiglia arrivata in regione da qualche anno.

La cosa che più fa sperare è il  cognome straniero della ragazza che ha inviato la foto a Piera Maggio, che equivale a quello di una ragazza di un’altra segnalazione che un po’ di tempo fa gli inquirenti smisero di cercare perchè preferirono seguire la pista della faida famigliare. Una nuova speranza insomma, per quella mamma che non ha mai smesso di cercare la figlia perché in cuor suo continua a ritenerla viva.

Lascia un commento