I Calanti – Pizziche e Tarante del Salento, sono una delle band di più longeve e conosciute, non solo in Italia ma anche all’estero, di riproposizione della musica tradizionale salentina.

Saranno in concerto mercoledì 22 agosto a La’nchianata di Torricella (Ta). Sono un gruppo di musicisti e due coppie di ballerini quasi tutti appartenenti alla Famiglia Colitti di Ugento (Le), che rinnovano una tradizione musicale di famiglia fondata sulla passione per la cultura e le tradizioni popolari del Salento, e che celebra quest’anno venti anni di attività.

L’elemento che unisce le varie generazioni di musicisti è la “pizzica”, quella straordinaria musica che affonda le sue radici nella grecìa classica, e che ci è pervenuta quasi intatta come simbolo di rinascita vitale nella ormai celebre simbologia della “tarantata” che si risveglia dallo stato di trance causato dal morso velenoso della “taranta”. Secondo la credenza popolare la taranta era il ragno che mordeva le donne quando andavano a lavorare nei campi: queste “pizzicate” cadevano in uno stato di trance guaribile solo attraverso il ritmo scandito del tamburello.

I Calanti vantano un’intensa attività artistica: centinaia di concerti, rassegne, festival, partecipazione a vari programmi televisivi su reti Rai, Sky e Mediaset, cinque lavori discografici tra cui un dvd live e l’inserimento di brani in alcuni film, che li porta ad un percorso musicale sempre più intenso. Compongono la formazione Mirco Colitti (Tamburello, Nacchere e Voce), Daniele Colitti (Chitarra, Tamburello, Armonica e Voce), Irene Colitti (Tamburello, Nacchere e Voce), Francesco Spada (Organetto), Alberto Carratta (Chitarra solista), Gianpiero Coppola (Violino), Emanuela Capone, Fabrizio Ricchello, Anna Maria Manni, Martino Campioni (ballerini).

Apertura al pubblico ore 21.00 con ticket di 4 euro, inizio spettacolo ore 22.30, a seguire dj set ad ingresso libero. Informazioni al 368.7305100 o su www.lanchianata.it.