Storia della canzone italiana” si terrà il 6 Luglio ore 21:00 in Piazza San Giovanni a Sava (TA) e sarà lo spettacolo organizzato dai docenti e dagli allievi della scuola di musica FLOW. La scuola di musica FLOW nata ad Ottobre 2017, da un progetto dell’associazione Movidabilia, con la collaborazione dell’associazione Arci Calypso Sava è la prima scuola di musica accessibile ed inclusiva aperta a tutti e propone corsi di strumento e tecnica musicale professionali e di alta formazione. In Flow si valorizza la musica come fattore di crescita per stimolare l’intelligenza e la creatività, un approccio alla vita più libero e indipendente.

“Non la musica e basta ma la musica che porta cultura e innesca idee e innovazione” ha ribadito il presidente di Movidabilia Domenico Desantis.

Anche lo psicologo e presidente di Arci Calypso Fabio Lomartire ha affermato che: “La musica è luogo comune e spazio sociale da condividere con tutti.” Il centro di tutto questo “flusso di energia” è il Laboratorio Mediterraneo (o ex Macello), in Via Macello 1 a Sava (TA).

Ovviamente, la sede è unica per molteplici motivi: sia perché è accessibile, infatti da anni Movidabilia si occupa di accessibilità e lotta alle barriere architettoniche attraverso la campagna #accessibilityiscool, sia per via del suo concept di progettazione.

Nato negli spazi di un ex Macello, il luogo è stato ripristinato e ri arredato con materiali da riciclo e vecchi oggetti che hanno fascino e nuova vita attraverso il lavoro dei volontari di Arci Calypso.

I corsi attivi sono: batteria, chitarra classica ed elettrica, piano, flauto traverso, clarinetto e sax, canto jazz e moderno. E poi ancora, teoria e solfeggio (integrata in ogni corso), ludo-musica per bambini, formazione pre accademia, laboratori di musica di insieme.

Tutti i corsi sono accessibili e aperti a persone con disabilitá e bisogni educativi speciali; questo è ovviamente un plus da non trascurare! Ma non solo. In questo anno di attività la scuola ha organizzato Masterclass e seminari con esperti del settore come quello sul rito e il fenomeno del Tarantismo a cura del musicista Massimiliano Morabito e quello sulla storia della canzone italiana a cura del giornalista e critico musicale Andrea Direnzo.

È proprio a quest’ultimo seminario che Flow si è ispirata per la realizzazione dello spettacolo finale. L’evento prevede l’esecuzione di alcune tra le più belle canzoni della musica italiana riarrangiate ed eseguite da docenti e allievi della scuola.

Flow vi aspetta non solo il 6 luglio ore 21:00 in piazza San Giovanni Sava (TA) per Storia della canzone italiana ma, vi invita a visitare il Laboratorio Mediterraneo (Ex Macello) e a partecipare a tutti i corsi e le sue attività.

Per info e iscrizioni:

Flow Scuola di Musica

Via Macello 1, 74028 Sava(TA)

www.movidabilia.it/flowscuoladimusica

fb/In: flowscuoladimusica

e mail: flow@movidabilia.it

340 6065329