Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio ha firmato il decreto di erogazione risorse sul rinnovo del materiale rotabile ferroviario per servizi di trasporto regionale. 640 milioni di euro per il quadriennio 2019-2022 a cui si aggiungono 426 milioni di cofinanziamento regionale, per un totale di 1 miliardo e 66. Nel dettaglio, le risorse stanziate sono: 210 milioni di euro per ciascuno degli anni 2019 e 2020, 130 milioni di euro per l’anno 2021 e 90 milioni di euro per l’anno 2022. Sommando alle somme messe in campo oggi lo stanziamento della delibera Cipe del primo dicembre 2016 di 800 milioni di euro, cui vanno aggiunti 320 milioni di euro di cofinanziamento regionale si arriva a una spesa complessiva di 2 miliardi e 186 milioni “che consente l’attivazione di un processo massiccio di rinnovamento del materiale rotabile destinato si servizi ferroviari regionali”.

Trovi il nostro giornale da