Prima rubano e poi appiccano il fuoco

immagine non riferibile ad articolo

immagine non riferibile ad articolo

È successo tra la notte del 27 e il 28 settembre a Pulsano: uomini ancora ignoti si sono introdotti all’interno di un’abitazione con l’intento di rubare. Dopo aver portato via monili per un valore di €400, che erano stati custoditi nella camera da letto, hanno appiccato il fuoco al letto matrimoniale. Le fiamme si sono estese per tutta la camera annerendo le pareti. Fortunatamente non ci sono stati feriti ne’ conseguenze gravi, grazie anche al pronto intervento dei vigili del fuoco, dei carabinieri della locale stazione e  della  compagnia di Manduria.

Lascia un commento