Ospedale di Grottaglie: ragazza si butta dalla finestra del reparto medicina

ambulanzaLa notizia drammatica viene dall’Ospedale San Marco di Grottaglie: una ragazza ricoverata nel reparto di Medicina ha tentato il suicidio buttandosi dalla finestra della sua stanza.

La giovane del luogo, era conosciuta per precedenti fatti legati alla tossicodipendenza e per aver già tentato, in altre circostanze, di togliersi la vita. Proprio lo scorso sabato, sarebbe arrivata in Ospedale dopo aver assunto farmaci, anche in questo caso, con l’intento di morire. Dopo essere stata soccorsa, ed aver ricevuto dal pronto soccorso le cure del caso, è stata ricoverata nel reparto medicina dello stesso ospedale, affinchè potesse rimanere in osservazione.

Probabilmente, la fragilità psichica della ragazza era tale che, a breve distanza dal tentativo di suicidio di sabato, è bastato un’attimo di distrazione della madre (sempre presente nella stanza insieme alla figlia) per far si che la giovane donna si lanciasse dalla finestra con la seria intenzione di farla finita. Probabilmente durante la caduta, la ragazza avrà sbattuto sui condizionatori posizionati all’esterno delle finestre dei piani sottostanti al reparto di medicina e questo, forse, le ha permesso di sopravvivere al terribile impatto…Le condizioni ora sono gravi ma  non è in pericolo di vita.

Lascia un commento