Al via le audizioni per il nuovo spettacolo teatrale 2019 di David Riondino che toccherà i più bei teatri d’Italia. Tappa in Puglia e precisamente a Manduria in provincia di Taranto, ospiti dell’associazione Ciaksocial.

Venerdì 20 Luglio dalle ore 17.00, si terranno i colloqui per selezionare il nuovo cast dello spettacolo.

Le selezioni si terranno a Uggiano Montefusco, frazione di Manduria, presso la struttura Nuova Messapia in via dell’Osservatorio, senza numero civico.

Per tutta la durata dei colloqui sarà presente il regista dello spettacolo Dott. Mauro Cappelloni.

Si cercano uomini e donne dai 18 anni in su per vari ruoli.

Per partecipare alle audizioni è necessario compilare il modulo che trovi al seguente link https://www.ciaksocial.com/audizioni-20-luglio-2018/. I dati personali raccolti saranno distrutti alla fine delle audizioni e comunque gli unici ad averne conoscenza saranno il presidente dell’associazione Ciaksocial e il regista dello spettacolo.

David Riondino è cantante, scrittore, drammaturgo, attore, regista e improvvisatore eccezionale. Celebri sono rimaste le sue apparizioni al Maurizio Costanzo Show dove, interpellato a caldo dal conduttore, era capace di improvvisare su due piedi brevi storielle comiche cantate, accompagnandosi ad una misera chitarra e parodiando i cantautori brasiliani.

Dal suo debutto, oltre la musica e la scrittura poetica, esplora instancabilmente il teatro (ha lavorato con Paolo Rossi, Giuseppe Bertolucci, Sabina Guzzanti, Sandro Lombardi, Enrico Rava, Stefano Bollani, Dario Vergassola), il cinema (ha lavorato con Marco Tullio Giordana, Gabriele Salvatores, Sabina Guzzanti, oltre a dirigere i film “Cuba libre – Velocipedi ai tropici”) la radio (tra gli altri programmi da lui condotti, “Il Dottor Djembé”, con Stefano Bollani, su RaiRadio3 e “Vasco de Gama”, con Vergassola, su RaiRadio2) e la televisione (“Maurizio Costanzo Show”, “Quelli che il calcio”, “A tutto volume”, “Velisti per caso” e “Una poltrona per due”). Verseggiatore satirico per «Tango», «Il male», «Cuore», animatore degli storici Festival di Cuore e Tango a Montecchio Emilia.