Fotolia_16913069_M

Oggigiorno la gente è assalita sempre più dal mondo mediatico e spesso da una continua mal informazione ed è per questo che bisogna sempre chiedere il parere ad un medico o ad un biologo nutrizionista qualora si voglia intraprendere un percorso dietetico. Affrontare un percorso dietetico è complesso, in quanto ci sono molti fattori che possono influenzare il dimagrimento, ad esempio: fattori genetici, ambientali, psicologici, ormonali, patologici, stili di vita. Spesso si intraprendono percorsi dietetici senza l’aiuto di un professionista qualificato del settore, dando più considerazione a dei consigli ricercati sul web, oppure dando affidamento a delle diete acquistate da siti e spesso accompagnate dall’acquisto di “prodotti miracolosi”, tra l’altro molto costosi. Qualsiasi percorso dietetico, che sia rivolto a gente in sovrappeso, in obesità, con patologie, atleti, normopeso, deve essere preceduto da un’attenta anamnesi affiancata dall’utilizzo di strumenti professionali per l’analisi corporea che aiutano notevolmente a capire lo stato del paziente. Spesso le informazioni ricercate sul web provengono da fonti poco attendibili, quindi bisogna prima di tutto verificarne l’origine. Il primo obiettivo della dieta è mangiare in modo corretto, con gusto e con qualità. La perdita di peso è multifattoriale e può avvenire senza ombra di dubbio con i giusti consigli, ma a volte si seguono percorsi dietetici senza senso e nonostante si possa perdere del peso, non è il modo corretto: la malnutrizione può portare al dimagrimento ma non è una condizione fisiologica! Una buona alimentazione deve garantire tutti i nutrienti e non avere carenze! Dimagrire o meglio alimentarsi senza logica compromette il nostro stato di salute quindi bisogna sempre far affidamento ad un esperto del settore. Ricordate che non esiste la dieta generica ma la dieta specifica di quell’individuo e negli ultimi anni si sta studiando tantissimo affinchè si possano personalizzare le diete in base alla tipologia di individuo, perchè una dieta più è personalizzata più può garantire dei risultati. La strada futura della nutrizione è la nutrigenetica e la nutrigenomica, scienze che studiano le relazioni tra DNA e metabolismo.