Posizioni disponibili

I ruoli per cui cerchiamo personale

Possono diventare Personal Shopper tutti coloro che amano il lavoro autonomo, senza orari fissi, auto muniti e che possiedono uno smartphone. L’importante è che abbiano la passione nel fare la spesa nei supermercati, che abbiano una predisposizione ai rapporti con le persone e che abbiano voglia di seguire un mini corso online gratuito per formarsi sulle politiche aziendali.

L’attività consiste nel recarsi nei negozi, scelti dagli utenti che hanno effettuato un ordine sul sito, per acquistare i prodotti ordinati per poi consegnarli all’indirizzo indicato nell’ordine.

Superato il periodo di formazione, i Personal Shopper dovranno acquisire certificazione HACCP. Il lavoro non sarà di tipo subordinato, non è previsto contributo minimo nè rimborso spese. Per ogni ordine trattato ed evaso a buon fine il Personal shopper percepirà l’intera somma prevista per la consegna, € 4 ogni 8 kg di spesa (quindi minimo 4 €) e il 5 % dell’imponibile dell’ordine. Per candidarti compila il questionario presente in questa pagina.

Il Promoter Ciakmarket è un lavoratore autonomo che può svolgere le sue mansioni da ovunque, anche da casa, perché l’unica cosa di cui ha bisogno è una connessione internet e uno smartphone o un pc. Il suo lavoro consiste nel promuovere il sistema Ciakmarket e i prodotti contenuti all’interno dei vari negozi presenti sul sito. Prima di cominciare la sua attività il candidato sarà dotato di un link personale, sarà proprio quel link la chiave del suo lavoro. Dopo aver presentato Ciakmarket ad amici, conoscenti, amici di chat ecc., il promoter invierà loro il suo link, se chi lo riceve ci clicca su e compra qualsiasi cosa da Ciakmarket, il promoter guadagnerà una percentuale sul venduto. Da quel momento il sistema riconoscerà l’utente acquirente come un cliente del promoter, quindi ogni volta che farà la spesa riconoscerà al promoter una percentuale. Il promoter percepirà una provvigione del 3% sull’imponibile ogni volta che concluderà una vendita attraverso il sito. La posizione di promoter non è da considerarsi assimilabile a lavoratore subordinato o para subordinato, sarà in realtà un lavoratore autonomo libero di scegliere i momenti in cui lavorare, le persone da contattare ecc. Per acquisire la qualifica è previsto un piccolo corso online gratuito, per candidarti e diventare un promoter Ciakmarket compila il questionario, ti ricontatteremo presto.

Oltre alla piattaforma e-commerce denominata Ciakmarket, la nostra organizzazione gestisce un blog denominato Ciaksocial ed è per il blog che ricerchiamo video editor.

La figura che cerchiamo non è assimilabile ad un lavoratore subordinato o parasubordinato, è infatti un lavoratore autonomo che produce video, anche usando il cellulare, e li invia a Ciaksocial per il caricamento sul blog. Ogni video prodotto da un video editor sarà abbinato al suo link personale, quando l’utente cliccherà sul link (su invito esplicito che avviene durante il video) sarà indirizzato su Ciakmarket, se effettuerà un acquisto tra i vari negozi presenti, farà guadagnare una percentuale del 5% sull’imponibile dell’ordine al video editor. Da quel momento in poi il sistema riconoscerà quell’utente come un cliente di quel video editor e pertanto, assegnerà la provvigione al video editor ogni volta che quell’utente effettuerà un acquisto sulla piattaforma. Se vuoi diventare video editor compila il questionario, ti richiameremo presto.

I video editor o produttori possono, dopo l’accettazione da parte di Ciaksocial, pubblicare i loro video nella sezione contenuti a pagamento. In questo caso l’accesso da parte degli utenti ai video è autorizzato solo dietro pagamento. La suddivisione degli introiti in questo caso sarà decisa video per video tra Ciaksocial e il video editor.

Modulo di richiesta

Compila il modulo sottostante e ti richiameremo presto