Laura Dimitri ospite a Lecce per il prestigioso riconoscimento “Il Sallentino”

Si rinnova a Lecce l’appuntamento culturale più atteso di fine estate. Si terrà infatti, domenica 3 settembre in Piazza Sant’Oronzo nella splendida location dell’Anfiteatro Romano, l’ormai consueto e ambito Riconoscimento d’Onore “Il Sallentino”, giunto alla sua 14^ edizione.

Laura Dimitri

L’evento ideato e organizzato dall’omonimo centro culturale, non solo valorizza le realtà artistiche, musicali e produttive del Grande Salento, ma premia anche le Personalità di alto rilievo regionale, nazionale ed internazionale che si sono distinte nel campo politico, letterario, della scienza, dell’Economia, delle Arti, della Cooperazione e della Cultura in genere, pur non avendo le loro radici nel Salento e che per le loro comprovate qualità vengono insignite della “Cittadinanza culturale onoraria di Terra d’Otranto”.

Tra gli ospiti presenti alla prestigiosa serata anche la cantautrice Laura Dimitri che per l’occasione presenterà in anteprima assoluta il suo nuovo singolo dal titolo “Il senso delle cose”. Il brano composto insieme al musicista Ezio Scarciglia e arrangiato da Andrea e Paolo Amati, è un vero e proprio inno alla vita, un invito a vivere il presente e a guardare al futuro senza lasciarsi sopraffare dal passato, del quale bisogna tenersi stretti solo i bei ricordi.

“Il Riconoscimento il Sallentino” è quindi, anche un momento di intrattenimento e di spettacolo, oltre che un progetto prestigioso che negli anni ha saputo raggiungere livelli di notorietà tali da vantare le medaglie della Presidenza della Repubblica, del Senato e della Camera dei Deputati. Il multievento realizzato in collaborazione con il Gruppo editoriale Radio Queen e con il Patrocinio e la collaborazione di numerosi Enti ed Amministrazioni pubblici e privati, fra questi il Comune di Cavallino, la Città di Lecce, la Provincia di Lecce, l’Università del Salento, l’Accademia di Belle Arti, il Conservatorio di musica “T. Schipa”, culminerà con la consegna dei Riconoscimenti de “il Sallentino” d’Onore, Particolari e Doc honoris causa, dei Premi Speciali “Terra d’Otranto” agli amministratori locali, di Giornalismo “il Moscone” e delle Menzioni e si svilupperà nel suo consueto e collaudato format “Excellence’s academy”.

Nel 2015, il «Sallentino, Premio terra d’Otranto» per gli amministratori locali fu conferito al sindaco di Manduria dott. Roberto Massafra per “aver ben operato nel suo territorio nel campo dei beni culturali e ambientali e per la promozione delle risorse umane”.

Lascia un commento