La sorpresa di Halloween

Un centauro di mezza età, proprio il giorno di Halloween, aveva acquistato, tramite un famoso portale di compravendita di oggetti nuovi e usati, due pneumatici nuovi al prezzo di 120 euro effettuando il pagamento della merce tramite  carta postepay.

truffa-zuccaDopo pochi giorni, a casa dell’uomo è arrivato un pacco con dentro l’amara sorpresa: al posto dei pneumatici, una enorme zucca, intagliata stile Halloween e contenente cianfrusaglie di ogni tipo.

E’ accaduto a Cefalù, in provincia di Palermo, dove gli agenti del commissariato locale sono riusciti a identificare l’autore della “truffa della zucca”. Un giovane poco più che ventenne, nato a Caltagirone e non nuovo a questo tipo di “scherzi”. Il ragazzo infatti è stato segnalato in passato per truffe analoghe consistenti nell’inviare ad ignari acquirenti pacchi voluminosi riempiti con bottiglie d’acqua, pietre, barattoli di nutella e anche pezzi di cemento al posto della merce acquistata.

Per non incorrere in questi spiacevoli inconvenienti la Polizia di Stato dà un semplice suggerimento: la prima regola è quella di ottenere all’atto dell’acquisto quante più informazioni possibili sul venditore privato, possibilmente ricorrendo a contatti telefonici o facendosi inviare una copia di un documento d’identità.

Lascia un commento