Il racket fa esplodere una bomba davanti a un negozio

vigili-fuocoTorna l’incubo del racket a Foggia dove è esploso un ordigno davanti al negozio Proshop di via Zodiaco. Secondo quanto emerso finora visionando le immagini, sembrerebbe che ci fossero due persone su uno scooter, una scende, piazza l’ordigno all’angolo della saracinesca e fuggono. Poi passa un ciclista che, fortunatamente, sfiora l’esplosione. La deflagrazione è stata potentissima e udita nettamente in vari quartieri della città. Danneggiate le saracinesche, le vetrate e le scaffalature interne dell’attività commerciale ed anche due auto parcheggiate in zona e le finestre di un vicino palazzo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, che hanno bonificato e messo in sicurezza l’intera zona.

Giorni fa, persone non ancora identificate, spararono dei colpi di pistola contro l’auto del proprietario della catena di negozi Pro-shop. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri, che stanno cercando di capire se possa esserci un collegamento tra i due fatti.

 

Lascia un commento