Iaia dirompente al 58% e torna sindaco di Sava

Basta guardare i profili Facebook dei sostenitori più attivi di Dario Iaia per comprendere quale è il clima che si respira nelle fila Dell’avvocato savese. Sin dall’inizio di questa campagna elettorale, non erano in pochi a contare sulla riconferma a sindaco dell’uscente Iaia, ciò nonostante, pochi avrebbero scommesso su un risultato così schiacciante, l’ex sindaco infatti si riconferma con percentuali che sfiorano il 58% delle preferenze, distanziando notevolmente Mario Pichierri, che pur essendo stato indicato da molti strateghi politici locali come vincente, si è dovuto accontentare di una percentuale tra il 37 e il 38%. Non raggiunge invece il 6% Lillo Rubino.

Quali siano stati i motivi per cui i savesi abbiano deciso di premiare così fortemente l’ex sindaco non si conoscono ancora ma certamente sarà argomento di discussione dei prossimi giorni.

In bocca al lupo intanto al neosindaco Dario Iaia e alla squadra che con lui dovrà amministrare per 5 anni la città di Sava.

Lascia un commento