Furto all’interno della Marina Militare

furto Carabinieri  per la Marina Militare della locale Stazione di Taranto-Buffoluto, in collaborazione con il  personale del Nucleo Armato Pronto Impiego (NAPI)  della Marina Militare  in servizio presso il deposito munizioni,  hanno tratto in arresto 2 tarantini colti in flagranza del reato di furto.

I due,  penetrati illecitamente all’interno dell’area militare praticando un foro nella rete di recinzione,  hanno asportato del cavo elettrico fissato all’esterno di un fabbricato in disuso.

 

Lascia un commento