“Il Comune di Fragagnano è uno dei 5 Comuni della provincia di Taranto ammesso, con decreto n. 67 del 10 agosto 2017 (a firma del commissario dell’agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione rifiuti), al finanziamento di EURO 22.540,10 per la pulizia delle strade periferiche. Nei prossimi giorni verranno quindi avviati gli interventi per rendere più pulito il nostro paese anche nelle zone lontane dal centro urbano”. Lo annuncia il Sindaco di Fragagnano, dott. Giuseppe Fischetti.

Trovi il nostro giornale da

Qualche giorno fa (come meglio specificato in un precedente articolo), la Regione Puglia ha stanziato un milione di euro per tutti i comuni pugliesi per aiutarli a sostenere i costi di una raccolta straordinaria di rifiuti in quelle zone come svincoli stradali, strade comunali, tratti di campagna particolarmente difficili, che sono state compromesse dall’abbandono, da parte di cittadini o turisti, di rifiuti.

“C’è bisogno di una larga partecipazione popolare e per questo faccio un appello dal profondo del cuore a tutti i pugliesi – queste le parole di Emiliano in conferenza stampa – il presidente della Regione ha fatto quello che poteva fare, i sindaci stanno facendo quello che potevano fare, l’Anas sta ripulendo in modo straordinario le strade, le Province e tutti i Comuni stanno cercando di fare un’operazione straordinaria. Nel giro di 3-4-5 giorni al massimo, dobbiamo dare una ripulita generale alla Puglia intera. Se facciamo questa operazione, se tutte le associazioni di volontariato, se gli operatori turistici, se tutti i cittadini si daranno una mano gli uni con gli altri, nel giro di pochi giorni noi possiamo rimettere a lucido l’intera regione e non fare la brutta figura, in questo momento, di ospitare milioni e milioni di turisti in condizioni che alle volte compromettono bellezze straordinarie. Un uliveto secolare con le bottiglie di plastica sotto è una distruzione, perché trasmette un senso di una inciviltà che invece in realtà noi non viviamo”.