Fragagnano: Avviato il primo incontro in-formativo sulla messa in opera della Commissione Giovanile Comunale.

Mercoledì 8 febbraio 2017, presso la sala convegni del settecentesco Palazzo Marchesale del Comune di Fragagnano, ha avuto luogo il primo incontro in-formativo sull’istituzione, composizione e funzionamento della  Commissione Giovanile Comunale. L’incontro è stato presieduto dal primo cittadino Giuseppe Fischetti e dall’Ass. delegato allo sport, turismo e politiche giovanili Sonia Tinelli

Il fine è quello di favorire una maggiore partecipazione dei giovani fragagnanesi, di età compresa fra i 16 e i 30 anni,  alla vita sociale, atta alla realizzazione  di iniziative socio-culturali e non, attinenti al benessere giovanile del luogo. Perciò l’Amministrazione Comunale, la cui guida è affidata alle mani del Dr. Giuseppe Fischetti, ritiene di procedere all’istituzione della Commissione Giovanile Comunale, così come configurata nel Regolamento approvato e reso pubblico dell’amministrazione, la quale ha posto le basi per strutturare, in maniera permanente, la partecipazione dei giovani alla vita sociale del Comune di Fragagnano. La messa in opera di tale opportunità, sarà attuata, principalmente, attraverso la promozione di dibattiti, ricerche,  incontri su temi attinenti alla condizione giovanile nei suoi vari aspetti, nonché alle più svariate problematiche di interesse.

Il Primo Cittadino: Dr. Giuseppe Fischetti

Da un’intervista rilasciata, il sindaco Fischetti, rimarca già  le prime linee guida:  « Per rendere effettiva tale partecipazione, la Commissione Giovanile Comunale, deve essere delineata quale vero e proprio organo di collaborazione del Consiglio Comunale, al quale possono essere presentate proposte e progetti inerenti alle tematiche giovanili ».

La Commissione Giovanile è stata fortemente voluta  dall’ Assessore con delega alle Politiche Giovanili di questo Ente, Sonia Tinelli che ha deliberato il suo profondo assenso collaborativo con i ragazzi che ne faranno parte. L’interessante progetto, è stato approvato con deliberazione del consiglio comunale n°3 del 30/01/2017.  

L’Ass. alle Politiche Giovanili, Sport e Turismo: Sonia Tinelli

L’Assessore Sonia Tinelli, da un’intervista rilasciata, afferma che: « In un momento in cui il mondo giovanile è in continua evoluzione digitale, le problematiche che lo riguardano sono molteplici ma soprattutto complesse, l’Assessorato alle PP.GG. da me rappresentato, ritiene importante e fondamentale il momento di discussione, costruendo un luogo specifico dove i giovani possano avere la parola sull’attività amministrativa, assicurando così una formazione alla vita democratica ed alla libera gestione cittadina ». Ed ancora: « La nostra è un’ era digitale, per cui dobbiamo fare leva su ogni aspetto digitale usato dai giovani, il fine utile della Commissione Giovanile, sarà quello di costruire un luogo privilegiato fisico e digitale atto al confronto e dibattito democratico ove raccogliere, da un lato, sollecitazioni e proposte su tutto ciò che riguarda la condizione giovanile fragagnanese, da sottoporre all’attenzione del Consiglio Comunale e dall’altro far emergere iniziative nell’ambito della realtà giovanile locale. Per questo motivo la Commissione Giovanile Comunale totalmente apolitica e apartitica, sarà il primo punto di riferimento dell’Amministrazione Comunale a livello sociale, che sfocerà in un vero e proprio rapporto con la realtà giovanile locale. Il mio obiettivo è  quello di far in modo che i ragazzi fragagnanesi, approfondiscano la conoscenza di altre realtà, sviluppino competenze collaborative per raggiungere e costruire progetti a misura di ragazzo ». 

Dall’incontro in-formativo, si estrapolano alcuni impegni da parte dell’amministrazione targata Fischetti, come l’istituzione di un apposito budget per il funzionamento della medesima, la convocazione del Consiglio Comunale almeno una volta all’anno per discutere la programmazione delle politiche giovanili comunali alla presenza della Commissione Giovanile e chiedere consigli e/o confronti alla Commissione in materia di politiche giovanili. La suddetta commissione, sarà provvista di alcuni specifici organi come: l’Assemblea, il Presidente e l’Ufficio di Presidenza.  All’interno dell’ufficio di presidenza, saranno presenti, inoltre, altre figure come il segretario, che redigerà assieme al presidente, il verbale che sarà messo a disposizione dell’Assemblea Generale.

Il Primo Cittadino, il Dr. Giuseppe Fischetti e Sonia Tinelli, in qualità di Ass. alle PP.GG. rendono noto che, data la forte richiesta, di numerosi giovani a riaprire i termini di presentazione delle domande per la partecipazione alla predetta Commissione Giovanile Comunale, si proroga il termine di scadenza, al 24 febbraio 2017.  

Lascia un commento