Ecco come finanziare la tua associazione, il tuo partito o la scuola di tuo figlio

Con Ciakmarket finanzi la tua associazione no profit, il tuo movimento politico o la scuola di tuo figlio.

Torniamo così a parlare di www.ciakmarket.it la piattaforma online gestita da Ciaksocial che tanto sta piacendo ai tanti che, giorno per giorno, si associano e fanno la spesa.

Ciakmarket non è un e-commerce, anche le sue funzionalità sono identiche, in realtà il sito può essere considerato un aggregatore di interessi che offre la possibilità, ad associati e ad aziende locali, di parlarsi e di scambiarsi beni e servizi.

Ciakmarket si sostiene con le donazioni che le aziende aderenti all’iniziativa rivolgono a Ciaksocial ogni volta che ottengono una vendita (ovviamente attraverso il nostro sito). In funzione di questo meccanismo Ciaksocial ha deciso di aumentare i beneficiari di queste donazioni offrendone una parte ad altre associazioni, Enti, movimenti politici ecc. che vorranno associarsi a Ciaksocial e far condividere ai loro soci e sostenitori il progetto Ciakmarket.

Il funzionamento è molto semplice, ad una qualsiasi associazione no profit o  fondazione o un Ente, tipo una scuola che si associa gratuitamente a Ciaksocial, viene assegnato un link personale univoco. A questo punto il possessore del link altro non dovrà fare che girarlo ai suoi sostenitori o soci o amici. Se coloro i quali lo ricevono si associano a Ciaksocial (sempre gratuitamente) passando da quel link, doneranno (anche se di fatto per loro non cambierà nulla) il 5% della loro spesa che faranno su www.ciakmarket.it all’associazione, Ente o scuola che gli ha inviato il link di invito. Di fatto la donazione sarà erogata in automatico dal sistema sotto forma di buoni spesa Ciakmarket. I buoni spesa avranno validità un anno, non potranno essere convertiti in denaro e dovranno essere usati esclusivamente su www.ciakmarket.it .

Un grande vantaggio, quindi, per tutte quelle associazioni ed Enti che per poter pagare i conti delle loro manifestazioni, progetti o eventi, sono costretti a chiedere sponsorizzazioni ricevendo spesso dei no a causa di una crisi economica che sembra non finire mai.

Solo per informazione ricordiamo che sono presenti, già ora, circa 2500 prodotti tra alimentari, bevande, prodotti per la pulizia. Nei prossimi giorni saranno inseriti materiale da cancelleria, i servizi di tipografia, i servizi di allestimenti spettacolo ecc. I prezzi attuati dalle aziende che si trovano su Ciakmarket sono gli stessi di quelli che utilizzano al’interno dei loro negozi, con la differenza che acquistando da Ciakmarket l’associato riceve la spesa a casa senza spese di consegna.

Insomma, una nuova idea di “città”, una Ciaksocial City, diciamo noi scherzando, dove tutti abbiamo la possibilità di condividere ciò che facciamo con gli altri, senza doversi misurare con le regole dell’economia. Infatti, oltre ad acquistare prodotti e servizi, ogni associato avrà la possibilità, se lo vorrà, di donare un po’ del suo tempo libero a favore di altri associati mettendo a disposizione il suo sapere o la sua buona volontà agli altri associati che usufruiranno del suo sapere, ma in sostanza, del suo tempo e potranno premiarlo con buoni spesa, che, a sua volta potrà usare per usufruire di servizi messi a disposizione da altri associati o per acquistare beni presenti su www.ciakmarket.it 

A breve nel menù principale sarà anche presente il pulsante Taxi Social, cliccandoci sopra ogni associato potrà chiedere, ad un altro associato che ha dato la sua disponibilità, di essere accompagnato in un certo posto ad una data ora.

Ciakmarket è a tutti gli effetti un progetto sociale in espansione patrocinato dall’ASL Taranto e dall’Ambito Sociale Territoriale dei 7 Comuni di Manduria, Sava, Avetrana, Maruggio, Fragagnano, Torricella, Lizzano.

Ciaksocial sarebbe felice se anche la tua associazione, la scuola di tuo figlio, o il tuo movimento politico aderisse a questa iniziativa associandosi.

Per maggiori info si può contattare Ciaksocial all’indirizzo enzopisconti@ciaksocial.com oppure chiamare al numero 3332110542.

Lascia un commento