La FONDAZIONE AMICIITALIA ONLUS che persegue finalità di solidarietà sociale, con peculiare riferimento alla ricerca scientifica nell’ambito della diagnosi e cura delle malattie infiammatorie croniche dell’intestino (colite ulcerosa e malattia di Crohn), si propone di finanziare la ricerca scientifica, nonchè la formazione di ricercatori, attraverso la promozione di un bando per la selezione di un candidato cui conferire una borsa di studio, di durata biennale, per lo svolgimento e la realizzazione di un progetto di ricerca sulle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (MICI) per gli anni 2019-2021, anche con l’obiettivo futuro di promuovere la creazione di centri/network di eccellenza.

La Fondazione intende sostenere un progetto di ricerca, di alto profilo scientifico, volto a identificare nuove strategie per la prevenzione, la diagnosi ed il trattamento delle patologie Infiammatorie Croniche Intestinali, sempre nel rispetto e nell’interesse del paziente stesso, contribuendo alla formazione dei migliori scienziati e sostenendo i migliori progetti della ricerca italiana. Il bando è aperto a proposte di progetti che abbiano potenziale valenza innovativa riguardo ad ogni aspetto delle MICI (patologia sperimentale, clinica e storia naturale, biomarkers, obiettivi terapeutici, sperimentazione clinica, fattori di rischio).

L’iniziativa prevede la realizzazione di un progetto che accompagni ricercatori di talento nel loro iter formativo e professionale, con lo scopo di promuovere percorsi innovativi e di consolidare il legame tra le malattie infiammatorie croniche intestinali, il mondo della ricerca e quello del lavoro.

Tutti i vincitori delle borse di studio, erogate nel corso degli anni, entreranno a far parte di un gruppo, un network di potenziali eccellenze nel mondo delle malattie infiammatorie croniche intestinali, che interagirà nel tempo.

La borsa di studio da assegnare ad un ricercatore meritevole per lo sviluppo di un progetto di ricerca in Italia, avrà il valore di 50.000,00 Euro e sarà riservata a ricercatori in possesso di Laurea Specialistica/Magistrale in Medicina e Chirurgia, in Scienze Biologiche, in Chimica o in Biotecnologie Mediche.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro le ore 23:00 del 20 settembre  2018, esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica: info@pec.fondazioneamiciitalia.it.

Sul sito www.fondazioneamiciitalia.it sono resi disponibili il bando completo, gli allegati utili per la presentazione della domanda: ALLEGATO A (fac-simile di domanda) e ALLEGATO B (dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà).

La valutazione comparativa dei progetti avverrà a cura di apposita Commissione composta da 3 componenti del Comitato Scientifico della Fondazione, dalla Presidente della Fondazione dott.ssa Luciana Balestrucci (o persona da lei designata), dal Vice Presidente della Fondazione prof. Francesco Pallone, dal coordinatore delle attività della Fondazione dott.ssa Daniela De Nitto e da un componente del Consiglio Nazionale dell’Associazione AMICI ONLUS. La commissione terrà conto del contenuto del curriculum presentato dal candidato, dal quale dovrà emergere l’attitudine alla ricerca.

La data di avvio ufficiale del progetto è fissata entro l’11 gennaio 2019.