Questa mattina presto intorno alle ore 3.00 circa, ignoti hanno fatto esplodere, mediante insufflazione di gas, lo sportello bancomat presso un Istituto di credito in via Roma ad Avetrana.

I malviventi non sono riusciti ad impossessarsi del denaro contenuto nelle cassette di sicurezza, probabilmente anche a seguito dell’attivazione dell’impianto d’allarme ed il tempestivo intervento di una pattuglia dell’istituto di vigilanza giunto sul posto che ha messo in fuga i malfattori che si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce.

I rilievi sono stati eseguiti da personale della locale stazione Carabinieri coadiuvati dal N.O.R. della Compagnia Carabinieri di Manduria.