Un carnevale all’insegna della tradizione. Il vino “primitivo”, simbolo di questa terra, sfilerà sui carri allegorici in tutte le sue sfaccettature. Fervono i preparativi dunque, per la II Edizione del Carnevale Savese che si svolgerà martedì 13 febbraio con partenza prevista alle 15 da piazza Mercato. Il carro, allestito dalla prof.ssa De Laurentiis della “Giovanni XXIII”, in collaborazione con gli alunni ed i genitori, attraverserà via Montebello, Via Schifone, Via Leonardo Da Vinci, fino a via Cugini Cinieri e sarà una festa di colori e di maschere.

La manifestazione, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con le scuole savesi e con il prezioso supporto di Metusela Mezzabotta e delle associazioni locali, proseguirà con l’intrattenimento di mascotte insieme al colorato musical di Peter Pan a cura dell’animazione Original Party. La serata, presentata da Mariagrazia Pierri, si concluderà ballando con Luca Spagnolo DJ.Il

“Ancora una volta – evidenzia il sindaco Dario Iaia il nostro paese si è dimostrato unito nel perseguire comunemente lo stesso obiettivo: dare vita ad  una giornata che adulti e bambini vivranno insieme all’insegna dell’allegria e del divertimento. Abbiamo voluto intitolare il Carnevale di quest’anno al Primitivo perché rappresenta la nostra grande ricchezza. Ringrazio le scuole per la grande partecipazione . Sarà bellissimo vedere sfilare i nostri bambini con gli splendidi vestiti che sono stati cuciti in questi mesi e con le bellissime ed uniche maschere preparate dalla prof.ssa Annalisa Melle . Sarà un Carnevale stupefacente “.

Soddisfatta  l’assessore  allo spettacolo Verdiana Toma. “E’ gratificante per me e per l’intera amministrazione poter dare continuità alla I edizione del Carnevale Savese, avvenuta lo scorso anno, dando  spazio al tema del ” primitivo”  che caratterizza inesorabilmente il nostro territorio. Abbiamo faticato tanto, ma alla fine siamo riusciti ad organizzare un evento che divertirà tutti .  Un ringraziamento sincero alle  energiche e propositive insegnanti degli istituti scolastici savesi  che insieme ai genitori e alle instancabili associazioni locali  hanno dato vita ad una sinergica e fattiva  collaborazione che sorprenderà piacevolmente la cittadinanza e tutti gli amici che parteciperanno a questo atteso Carnevale 2018 . “.